20 novembre 2016

Madonna della Salute

Per visionare al meglio il video, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

 

 

 

 

 


S. Margherita d'Antiochia di Pisidia Vergine e martire

(20 luglio)

Nasce ad Antiochia di Siria nella seconda metà del III secolo da genitori pagani. Viene educata alla fede cristiana dalla sua balia, una cristiana convinta. Il governatore Olibrio cerca di distoglierla dal cristianesimo e vuole sposarla. Ella si rifiuta e così viene uccisa intorno al 305. È patrona dei contadini, delle partorienti, delle balie ed è invocata contro l'infertilità. Al governatore che la chiede in sposa, Margherita risponde di aver dedicato la sua vita a Gesù, suo sposo celeste. “Puoi pretendere che io rinunzi al cielo e scelga invece la polvere della terra?”, gli dice. Olibrio, umiliato, dà ordine di bruciarle il corpo con fiaccole accese e di fustigarla. La leggenda vuole che alla prigioniera appaia un drago per sbranarla, che però scompare appena ella si fa il segno della croce. Anche le gravi ferite scompaiono miracolosamente. La notizia di questo miracolo si diffonde subito tra il popolo suscitando scalpore, tanto che alcuni si fanno battezzare. L'ira del governatore non conosce allora più limiti e ordina che la giovane venga decapitata sulla pubblica piazza.

S. Margherita e S. Bartolomeo
S. Margherita e S. Bartolomeo

Compatrono

San Bartolomeo Apostolo

(24 agosto)

Primo secolo dell’era cristiana.

Apostolo martire nato nel I secolo a Cana, Galilea, morì verso la metà del I secolo probabilmente in Siria. La passione dell'apostolo Bartolomeo contiene molte incertezze: la storia della vita, delle opere e del martirio del santo è inframezzata da numerosi eventi leggendari. Il vero nome dell'apostolo è Natanaele. Il nome Bartolomeo deriva probabilmente dall'aramaico “bar”, figlio e “talmai”, agricoltore. Bartolomeo giunse a Cristo tramite l'apostolo Filippo. Dopo la resurrezione di Cristo, Bartolomeo fu predicatore itinerante (in Armenia, India e Mesopotamia). Divenne famoso per la sua facoltà di guarire i malati e gli ossessi. Bartolomeo fu condannato alla morte Persiana: fu scorticato vivo e poi crocefisso dai pagani. La calotta cranica del martire Bartolomeo si trova dal 1238 nel duomo di San Bartolomeo a Francoforte. Una delle usanze più note legate alla festa di San Bartolomeo è il pellegrinaggio di Alm: la domenica prima o dopo San Bartolomeo, gli abitanti della località austriaca di Alm si recano in pellegrinaggio a St. Bartholomä, sul Königssee, nel Berchtesgaden. I primi pellegrinaggi risalgono al XV secolo e sono legati allo scioglimento di un voto perché cessasse un'epidemia di peste.

Per ascoltare il suono delle campane di Anduins guarda il video ma prima ricordati di escludere la musica di sottofondo cliccando sulla pausa nella colonna a lato!

Progettata dall'architetto pordenonese Gianpaolo Bortoluzzi, la nuova chiesa di Anduins è stata ufficialmente aperta al culto il 17 dicembre 1989.

La preesistente chiesa di Anduins era stata costruita verso la fine del settecento, su un probabile impianto precedente.

All'attuale chiesa, posta al primo piano, mentre al piano terra si trova la cappella feriale, si accede attraverso un'ampia scalinata alla cui sommità si trovano le statue di S. Margherita e S. Bartolomeo.

L'altare maggiore, il tabernacolo, l'ambone e il fonte battesimale, sono opera di abili artigiani locali e i lampadari sono stati appositamente creati a Murano, su disegno del progettista.

La chiesa di Santa Margherita in un'illustrazione di don Emanuele Candido, parroco di Vacile (PN)


22 NOVEMBRE 2015

Processione in onore della Madonna della Salute

GIOVEDI’ SANTO 17 APRILE 2014

S. Messa in Coena Domini

Nell'omelia don Eros ha detto che il triduo pasquale è centrato sul tema dell'amore, l'amore di Gesù per tutti noi, il nostro amore verso i fratelli. Chi è capace di seguire questi insegnamenti?

24 gennaio 2014, tempo di.... primule!

 

 

24 NOVEMBRE 2013

Festa della Madonna della Salute


Per visionare al meglio i video seguenti, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.


S. Messa e Vespro

Processione

24 AGOSTO 2013

S. Messa in onore di S. Bartolomeo compatrono di Anduins

Per visionare al meglio i video seguenti, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

S. Messa e omelia

Il coro parrocchiale di Domanins ha accompagnato la S. Messa ed al termine ha eseguito alcuni canti.

ANDUINS, SABATO 20 LUGLIO 2013

Festa della patrona Santa Margherita con il Vescovo S.E. Mons. Giuseppe Pellegrini

Per visionare al meglio il video seguente, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

Omelia

DOMENICA 30 GIUGNO 2013

Il Vescovo diocesano Mons. Giuseppe Pellegrini presiede la S. Messa e benedice i restauri della cella campanaria del campanile.

Per visionare al meglio il video seguente, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

Santa Messa

Per visionare al meglio il video seguente, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

Omelia

S. Messa di ringraziamento per il 48° Anniversario di Ordinazione Sacerdotale di don Aniceto
Anduins, 18 giugno 2013

Per visionare al meglio il video seguente, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

S. Messa di ringraziamento per il 25° Anniversario di Ordinazione Sacerdotale del Reverendo Parroco

Domenica 2 Dicembre 2012

Madonna della Salute

Domenica 25 Novembre 2012

Per visionare al meglio i video seguenti, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato.

Omelia

S. Messa, Vespro e Processione

Domenica 23 Dicembre 2012

Concerto Natalizio con i "Pueri Cantores" del Duomo di Udine.

Per visionare al meglio i video seguenti, escludi la musica cliccando sulla pausa nella colonna a lato

Vuoi ricordare un tuo caro? Vuoi chiedere una grazia? Vuoi fare una preghiera? Accendi una candela.

Dopo aver cliccato sulla candela a fianco, clicca su una ancora spenta ed infine segui le istruzioni.